Un fattore numerico utilizzato come moltiplicatore dell’incertezza tipo composta al fine di ottenere un’incertezza estesa. (GUM, 2.3.6) Il fattore di copertura è identificato dal simbolo k. Di solito viene assegnato il valore 2, che corrisponde approssimativamente ad una probabilità del 95 percento per i gradi di libertà > 10’.

Come possiamo aiutarti oggi?
Chiuso